Depuratore Acqua Domestico

Filtri Depurazione Acqua, Osmosi, Addolcitori Acqua

Seguici su G+

Addolcimento Acqua

addolcitore acqua domestico

L’addolcimento dell’acqua è un processo che serve a ridurne la durezza, ovvero la quantità di calcare presente. Kinetico è il marchio del miglior sistema di addolcimento dell’acqua che associa l’osmosi al trattamento con sali addolcenti. Installiamo a Roma il miglior sistema per preservare l’impianto idraulico e gli elettrodomestici, ma soprattutto la nostra salute.

Come funziona l’addolcimento dell’acqua

L’addolcimento dell’acqua si basa su un sistema a scambio ionico, gli ioni di calcio e magnesio, responsabili della formazione di calcare, vengono trasformati in ioni di sodio o potassio. L’addolcitore dell’acqua raccoglie i minerali in un serbatoio di condizionamento e di tanto in tanto li fa fuoriuscire per il drenaggio.

Fra i vari sistemi di addolcimento dell’acqua in commercio Kinetico presenta una struttura innovativa, che riduce uno dei principali svantaggi degli addolcitori. Kinetico, infatti, lavora in coppia (twin), ciò sta a significare che si avrà sempre erogazione di acqua addolcita. Tradizionalmente gli addolcitori avevano 2 o 3 ore di rigenerazione, durante questo periodo l’acqua non era addolcita. Con Kinetico questo periodo di pausa viene eliminato, poiché vengono utilizzate due taniche, mentre una addolcisce, l’altra si rigenera o è in stand-by.

I vantaggi dell’addolcimento dell’acqua

I vantaggi dell’addolcimento dell’acqua sono direttamente connessi ai vantaggi dell’assenza di calcare:

  • Gli elettrodomestici (boiler, caldaie, lavatrici, lavastoviglie…) durano di più, poiché non vengono colpiti dall’azione corrosiva del calcare.
  • Per gli stessi elettrodomestici diminuiscono le necessità di manutenzione, per ripulire il calcare dalle tubature e dalle varie componenti.
  • Diminuiscono i consumi, poiché il calcare (pessimo conduttore) che si deposita sulle serpentine causa un maggior dispendio di energia. Ad esempio, per ciò che riguarda la caldaia, 2mm di incrostazioni calcaree fanno aumentare i consumi di circa il 25%.
  • Per ciò che riguarda gli abiti e i tessili, durano di più e si consumano di meno, poiché non subiscono l’azione corrosiva del calcare. Non sarà più necessario utilizzare l’ammorbidente nella lavatrice, né tantomeno i prodotti anticalcare.
  • Si potranno evitare prodotti anticalcare e brillantanti per la lavastoviglie e per la pulizia di sanitari e lavandini.
  • Si potrà cucinare senza pericolo e dando maggior risalto al sapore dei cibi, che non verrà coperto da quello del calcare.